Film

CATERINA VA IN CITTÀ

CATERINA VA IN CITTÀ

Giancarlo Iacovoni (Sergio Castellitto), un insegnante di ragioneria di un istituto di provincia animato da propositi di riscossa, si trasferisce a Roma con la propria famiglia: la moglie Agata (Margherita Buy), una casalinga sempliciotta e la figlia Caterina (Alice Teghil), una timida tredicenne con la passione per il canto polifonico. La ragazzina, col suo buffo candore, diviene oggetto di contesa e di rivalità tra le viziatissime compagne di classe Margherita e Daniela, la prima figlia di una sceneggiatrice e di un noto intellettuale engagé, la seconda rampolla di un importante...

leggi tutto